LABORATORIO TEATRALE

 

 

Gita a Venezia del gruppo della Filodrammatica 10 -13 aprile 2008

Con il patrocinio dell’Unione Italiana di Fiume e dell’Università popolare di Trieste. 

 

 

 

Spettacolo  all'Hotel  Belvedere

 

 
 

 

 in giro per Venezia

 
 

 
 

Giulietta e Romeo

Rassegna del teatro classico a  Padova 27 maggio 2008

 

scambio di regali con il Direttore Artistico della rassegna Filippo Crispi

 

 
 
 

un momento dello spettacolo nel cortile minore dei Musei Civici  degli Eremitani a Padova

 

Il saluto di Antonia Ranieri  dell'ufficio gemellaggi

del Comune di Padova

 

Laboratorio Teatrale Giulietta e Romeo

Padova: pausa al Prato della Valle

 
 
 

 Da tempo esiste una collaborazione con l’associazione teatrale “Recitiamo” (Igraimo se) condotta dalla prof. Matita Šango Šimurina e la filodrammatica della Comunità degli italiani di Zara condotta dalla Presidente Rina Villani, connubio direi speciale in quanto i ragazzi dell’università ‘del liceo e delle medie  imparano l’italiano attraverso la recitazione, le prove si svolgono per lo più  nel teatrino della scuola d’arte, in quanto la sede della comunità non ha uno spazio adatto. Lo spettacolo è stato presentato nell’hotel a Venezia  in occasione della gita organizzata dall’Unione Italiana e dall’ Università popolare di Trieste. Il gruppo è stato poi ospite il 27 maggio 2008 della Rassegna internazionale del teatro Classico Antico a Padova con il patrocinio del Comune di Padova. Il 30 maggio al teatro di Zara.

Lo spettacolo è ideamente basato sulla tragedia di “Romeo e Giulietta“, le cui parti diventano un breve gioco drammatico fatto di parole suoni e movimenti. 

Il corpo umano si trasforma in ambiente, emozione.

Diversi, Romeo e Giulietta visti con gli occhi dei ragazzi di oggi.

Speciali per il loro amore tragico, uguali ai loro coetanei in molte cose.